Smantellamento | Wikitecnica.com

Smantellamento

Dal lat. antico mantus e poi mantellum, nel significato di tovaglia o più in generale di qualcosa usato per coprire, con il prefisso “s” privativo definisce l’insieme di azioni necessarie per la demolizione di opere murarie. Riferendosi all’antico significato di mantellum, inteso come sorta di riparo militare formato da panconi foderati di latta che gli assediati usavano per difendere la propria moschetteria, indica la distruzione delle mura di una fortezza e la demolizione di opere fortificate durante un’operazione bellica (smantellare una fortezza, una cittadella; smantellare una città, abbattendone le mura).
Nel linguaggio marinaro, lo smantellamento di una nave ne indica la demolizione o il metterla fuori combattimento, demolendone l’attrezzatura, la sovrastruttura, lo scafo.
Per estensione, lo smantellamento di un impianto industriale significa renderlo inefficiente, demolendone gli immobili e distruggendone o asportandone i macchinari.

Copyright © - Riproduzione riservata
Smantellamento

Wikitecnica.com