Sottoescavazione | Wikitecnica.com

Sottoescavazione

La sottoescavazione adottata come metodo di consolidamento per ridurre il cedimento differenziale (e quindi l'inclinazione) della Torre di Pisa.
La sottoescavazione adottata come metodo di consolidamento per ridurre il cedimento differenziale (e quindi l'inclinazione) della Torre di Pisa.

Definizione

Letteralmente riferibile a ogni tipo di scavo che si attua sotto a un elemento (naturale o artificiale) esistente, il termine sottoescavazione trova applicazione in diversi ambiti: edilizio, idraulico e minerario.
Nel settore delle costruzioni, si parla di sottoescavazione per scavi effettuati sotto a strutture esistenti, per creare volumi interrati o per interventi di sottomurazione (in genere sotto fondazioni esistenti).

Generalità

Per garantire la stabilità dell’esistente durante i lavori si utilizzano presidi quali puntelli, berlinesi di pali o micropali, palancole o paratie. Un’altra tecnica è quella della sottoescavazione “a cantieri”, ovvero mediante scavi di modeste dimensioni e, per lo più, alternati.
In alcuni casi la sottoescavazione è stata usata come tecnica di consolidamento per mitigare cedimenti differenziali o rotazioni rigide. L’intervento consiste nell’asportazione del terreno, in condizioni controllate, al di sotto di costruzioni esistenti, al fine di correggerne la configurazione geometrica. È stata applicata con successo alla Cattedrale di Città del Messico, per correggerne i cedimenti differenziali e alla Torre di Pisa, per ridurne la pendenza e garantirne la stabilità.
In ambito idraulico si intende per sottoescavazione l’azione erosiva esercitata da un corso d’acqua sul piede di un pendio, sul quale può arrivare a causare crolli per asportazione progressiva di materiale o su opere idrauliche, come gabbioni o pile di ponte, di cui può provocare lo scalzamento delle fondazioni.
In ambito minerario si definisce tecnica di sottoescavazione la tecnica tradizionale di scavo manuale con punta e mazzetta, adottata dai tempi antichi fino all’introduzione degli esplosivi.

Copyright © - Riproduzione riservata
Sottoescavazione

Wikitecnica.com