Standardizzazione | Wikitecnica.com

Standardizzazione

Definizione – Etimologia

Derivazione dall’inglese standard (tradotto in italiano corrisponde letteralmente a “norma”) che contraddistingue un modello di riferimento cui uniformarsi. Uniformazione delle caratteristiche di un prodotto a un complesso di norme fissate, relative a un sistema di prestazioni, condizioni ambientali o a determinati tipi di processo tecnico. Riduzione alla conformità a un determinato livello qualitativo medio (o minimo) assunto come normale (standard).

Generalità

La standardizzazione risponde a esigenze di ottimizzazione produttiva, prevalentemente tecniche, che ne garantiscono la riproducibilità e il controllo qualitativo, e a esigenze commerciali che rispondono alle richieste del mercato (invarianza delle caratteristiche e intercambiabilità), alle esigenze del fruitore e alle caratteristiche dell’ambiente in cui tali esigenze si manifestano.
Le procedure di standardizzazione contribuiscono a fissare le caratteristiche di un insieme di componenti o materiali in modo tale che siano compatibili fra loro e, pertanto, il termine viene assunto spesso come sinonimo delle procedure di unificazione o normalizzazione o normazione.

Copyright © - Riproduzione riservata
Standardizzazione

Wikitecnica.com