Sviluppo urbano | Wikitecnica.com

Sviluppo urbano

Definizione – Etimologia

Sviluppo deriva dal verbo sviluppare, sostantivo maschile che indica espansione, ampliamento.
Urbano deriva dall’aggettivo latino urbanum, dal sostantivo urbs, urbis (città); urbano è un aggettivo che indica della città, che riguarda la città.

Generalità

Per sviluppo urbano si intende la “tendenza” delle trasformazioni della città, partendo dal nucleo originario storico, che in passato seguiva confini prestabiliti, si assiste alla graduale espansione della popolazione al di fuori del nucleo originario centrale verso le aree periferiche le quali diventano aree di nuova urbanizzazione e si sviluppa di pari passo allo sviluppo economico e produttivo di una determinata area.
Si intende quel processo di costruzione della città e di riqualificazione di alcune delle sue parti, trasformazioni che riguardano il sistema insediativo e che si traducono in nuove gerarchie spaziali e nuove relazioni territoriali. Si intende, altresì, il cambiamento dell’aspetto della città che spesso riguarda anche la struttura sociale ed economica del territorio, vale a dire un cambiamento nei sistemi insediativi che muta al cambiare della società intesa anche nel suo complesso di tessuto economico.
Tali modelli di sviluppo e di crescita tendono, ovviamente, a diversificarsi da città a città. Differenti sono, quindi, i modelli di sviluppo urbano che hanno portato a varie “declinazioni” della città, come la “città giardino” di Howard, la “città razionalista” di Le Corbusier, le odierne “città regioni” dell’Estremo Oriente e all’opposto le città smart growth di derivazione statunitense.
Le regole di impianto per lo sviluppo urbano hanno spesso attinto e attingono a schemi ortogonali (dal romano cardo e decumano) come negli esempi della Barcellona di Cerdà, o a schemi radiocentrici o a combinazioni tra i due come nella Parigi hausmanniana.

Bibliografia

Aymonino C., Origini e sviluppo della città moderna, Venezia, 1971; Marescotti L., Urbanistica. Fondamenti e teoria, Rimini, 2008.

Copyright © - Riproduzione riservata
Sviluppo urbano

Wikitecnica.com