Terziere | Wikitecnica.com

Terziere

Definizione

Il terziere è una delle tre parti in cui si suddivide una città, secondo tradizioni che risalgono al tempo medievale e alla sua originaria organizzazione amministrativa. I terzieri, così come i quartieri o i sestieri, sono perfettamente identificabili con nomi, simboli e perimetrazione.

Descrizione

Numerose città italiane conservano la originaria partizione in terziere, come Massa Marittima, Lucca, Città della Pieve, Siena, Ancona. In origine i terzieri erano funzionali al governo della città e alla sua difesa. A Lucca esisteva il Consiglio dei Trentasei, composto da quattro gonfalonieri e altri otto rappresentanti portati da ciascun terziere.
Anche i territori sono stati soggetti in passato alla divisione in terzieri. Nel 1384, con un proprio statuto, la Repubblica di Firenze creò la Lega del Chianti che, sotto il simbolo del gallo nero, aveva funzioni principalmente legate alla gestione delle difese militari del territorio. Era divisa nei terzieri di Radda, di Gaiole e di Castellina.

Copyright © - Riproduzione riservata
Terziere

Wikitecnica.com