Testata | Wikitecnica.com

Testata

Dal latino testa, “vaso di terracotta”, che passa ad indicare il capo e quindi l’estremità del corpo o di qualunque altro oggetto. In architettura si definisce testata la parte iniziale o terminale di una costruzione a prevalente sviluppo lineare. Talvolta il termine viene usato come sinonimo di facciata, ma di norma si considerano inclusi anche i volumi interni all’estremità considerata. 
Si può parlare anche di edificio di testata nel caso del primo di una serie di edifici in linea. Il termine testata si usa anche per singoli elementi: es. testata di un ascensore, testata di una trave, testata del letto.

Copyright © - Riproduzione riservata
Testata

Wikitecnica.com