Urban Sprawl | Wikitecnica.com

Urban Sprawl

Definizione – Etimologia

L’urban sprawl, dizione traducibile in francese con etalement urbain, e con città diffusa in italiano, viene genericamente riferito ad una forma estensiva e non pianificata di sviluppo, a un tipo di insediamento a bassa densità, che intercala sequenze di villette unifamiliari con giardino alle grandi concentrazioni commerciali negli snodi della grande viabilità extraurbana.

Generalità

Associato ai caratteri tipici del suburbio americano postbellico, lo sprawl (letteralmente sdraiato) avrebbe assecondato le propensioni individualistiche negli stili di vita in virtù di un precoce diffuso utilizzo dell’automobile.
Con il tempo lo sprawl è andato estendendo progressivamente il suo dominio semantico originario per abbracciare una pluralità di questioni sociali, economiche e culturali. La considerazione della molteplicità delle dimensioni coinvolte pone in evidenza come lo sprawl, lungi dall’indicare una modalità specifica (quantificabile, metrica, misurabile) di osservazione della realtà insediativa, alluda piuttosto a una modalità complessiva di costruzione della nuova fenomenologia urbana: l’accento è posto da alcuni sullo sviluppo ineguale del territorio e sui fenomeni di concentrazione di sacche di povertà, da altri sui costi collettivi della città diffusa che postulano il ritorno, nella crisi del welfare, a paradigmi insediativi incentrati sul vincolo di prossimità lungamente eluso, da altri, infine, sulle priorità della questione ambientale.
Si tratta dunque di una problematica complessa, la cui analisi coinvolge aspetti diversi della riflessione attuale sulla città americana e su diverse realtà dell’Europa continentale, che viene oggi posta in discussione per la sua intrinseca insostenibilità.

Bibliografia

Duany A., Plater-Zyberk E., Speck J., Suburban Nation. The Rise of Sprawl and the Decline of the American Dream, New York, 2001; Hayden D., Building Suburbia. Green Fields and Urban Growth 1820-2000, New York, 2003; Ingersoll R., Sprawltown, Roma, 2004.

Copyright © - Riproduzione riservata
Urban Sprawl

Wikitecnica.com