Attribuzione, attribuzionismo | Wikitecnica.com

Attribuzione, attribuzionismo

Operazione tipica dello storico dell’arte nei confronti di un’opera della quale si vuole accertare la paternità. 
Attribuzionismo è conseguentemente la tendenza ad ascrivere un’opera artistica a un determinato autore, o a una scuola, sulla base di affinità stilistiche e indagini storico-documentarie. Pertanto sia l’attribuzione, sia l’attribuzionismo non solo devono essere storicizzati, ma ricondotti a una metodologia critica che per le arti visive ha avuto un indubbio rilievo tra il XIX e il XX secolo, attraverso i raffinati studi di Giovanni Morelli, Bernard Berenson, Roberto Longhi, assumendo più di recente l’esclusivo valore di tecnica di riconoscimento funzionale accanto ad altre metodologie interpretative (iconografia, iconologia, psicologia della percezione, sociologia, semantica, etnologia). 
Per lo storico dell’architettura, l’attribuzionismo può essere invece un metodo conoscitivo dagli esiti più labili: per le modalità stesse della produzione e della gestione, della nascita, della crescita e della vetustà degli edifici. L’opera architettonica è prevalentemente analizzata come esito collettivo di un processo storico, quasi travalicando gli aspetti eminentemente stilistici che sarebbe comunque possibile valutare in una logica attribuzionistica mutuata dalla storia dell’arte (dai disegni alle tecniche costruttive; dall’analisi dei materiali al sistema decorativo), e nei relativi aspetti strutturali, sintattici, psicologici e simbolici. L’autografia di un’architettura è per lo più riconducibile alla fase iniziale della fabbrica (disegni di progetto), mentre una certezza attributiva dovrebbe valutare anche la pluralità degli apporti creativi e delle competenze, nei diversi momenti costruttivi, e le eventuali difformità esecutive tra fonti progettuali e architettura realizzata.

Bibliografia

Gregotti V., in Pedretti B.(a cura di), Il progetto del passato. Memoria, conservazione, restauro, architettura, Bruno Mondadori, Milano, 1997.

Copyright © - Riproduzione riservata
Attribuzione, attribuzionismo

Wikitecnica.com