Autolivello | Wikitecnica.com

Autolivello

Particolare tipo di livello nel quale l’asse di collimazione del cannocchiale si dispone automaticamente in direzione orizzontale non appena lo strumento topografico sia stato messo in stazione e livellato grossolanamente tramite livella sferica. L’orizzontamento automatico si ottiene essenzialmente in due modi: tramite un “compensatore meccanico” e tramite un “compensatore ottico-meccanico”; anche il dispositivo smorzatore delle oscillazioni può essere di due tipi, ad aria oppure magnetico.
Un autolivello riduce notevolmente il tempo di esecuzione di una stazione di livellazione, ma è mediamente più costoso e richiede più manutenzione; la differenza tra i modelli presenti sul mercato (da cantiere, da ingegneria, di precisione e di alta precisione) dipende dal tipo di compensatore.
Anche i recenti livelli laser si autoposizionano in modo che il piano di appoggio sia perfettamente orizzontale.

Copyright © - Riproduzione riservata
Autolivello

Wikitecnica.com