Banche-table | Wikitecnica.com

Banche-table

Banche Table 4 | Banche-table | Tecnologia

Definizione-Etimologia

I due termini, di origine francese, indicano una tecnica di realizzazione di getti di calcestruzzo armato entro casseforme (cassaforma) reimpiegabili costituite da pannelli piani in legno o in metallo supportati da telai; si tratta di un’ottimizzazione e razionalizzazione di procedimenti tradizionali per la costruzione di elementi strutturali in calcestruzzo armato.

Generalità

Le banches e le tables formano strutture provvisorie piane orizzontali (tables) e verticali (banches) per la costituzione di elementi, variabili per dimensione e spessore, realizzati in opera. La tecnica della banche-table è un sistema di lavorazione completo, dotato di attrezzature di movimentazione, transito e controllo degli operatori, sicurezza nelle operazioni in cantiere, accessori per l’integrazione di impianti, strati di isolamento, aperture ecc. Questa tecnica, tuttora impiegata, ha avuto origine e grande sviluppo nell’ambito degli interventi di edilizia residenziale pubblica realizzati in Francia negli scorsi anni Sessanta e Settanta.

Copyright © - Riproduzione riservata
Banche-table

Wikitecnica.com