Cinodromo | Wikitecnica.com

Cinodromo

Dal greco κýοη (cane) + drómos (corso, gara di corsa), termine di formazione moderna sul calco di ippodromo, spazio aperto o edificio destinato alla corsa dei cani levrieri. Simile, sotto molti aspetti legati all’organizzazione funzionale, all’ippodromo da trotto, il cinodromo si differenzia per la forma della pista ellittica o a U, che presenta uno sviluppo complessivo di 400-500 m.

L’unico cinodromo italiano esistente, in disuso dal 2002, è ubicato a Roma nella zona di Ponte Marconi. Tale struttura, inizialmente limitata a un singolo corpo di accesso comprendente i botteghini per le scommesse, i servizi e le tribune, è stata successivamente ampliata da interventi non coordinati tra loro.

Copyright © - Riproduzione riservata
Cinodromo

Wikitecnica.com