Circonvallazione | Wikitecnica.com

Circonvallazione

01 16cm | Circonvallazione | Urbanistica

Definizione

Strada di scorrimento veloce avente come caratteristica principale quella di organizzare il traffico veicolare lungo un percorso passante attorno al nucleo abitativo di una città al fine di impedire l’ attraversamento del centro cittadino e migliorare allo stesso tempo il collegamento di parti distanti.
Agevola i flussi veicolari distribuendoli su i molti accessi che caratterizzano la circonvallazione; attraverso questi il traffico viene indirizzato sulle arterie radiali, tramite diramazioni a raso o a più livelli a seconda della tipologia di strada e distribuito all’interno del centro abitato.

Generalità

Attraverso questo percorso stradale è possibile risalire al tracciato della cinta muraria della città medievale o del sito dove sorgevano le mura antiche. Infatti, in Italia, la circonvallazione veniva realizzata a ridosso o sul sito di questi manufatti.
Dal tracciato dell’anello più interno, che ricalca la fortificazione muraria delle città antica, è possibile quindi risalire alla progressiva espansione del tessuto urbano; ad ogni anello concentrico più esterno, infatti, corrisponde un periodo di sviluppo urbano.
Tale organizzazione viaria è caratteristica di tutte quelle città sviluppatesi a “ macchia d’ olio” in cui la crescita dell’ abitato è avvenuta in maniera irregolare e soprattutto lungo delle vie principali di comunicazione, strade che hanno in seguito dato luogo al sistema radiale che dal centro della città si espande verso il territorio circostante.

Copyright © - Riproduzione riservata
Circonvallazione

Wikitecnica.com