Compressore | Wikitecnica.com

Compressore

Definizione – Etimologia

Macchina operatrice che innalza la pressione di un gas mediante l’impiego di energia meccanica. Nell’uso comune, si definisce ventilatore un compressore per aria a bassa o bassissima pressione (fino a 10 kPa); sono compressori anche alcuni tipi di pompe a vuoto. Il compressore si distingue in genere dalla pompa in quanto agisce su un fluido definito comprimibile.

Tipologie

I compressori possono dividersi in due famiglie: compressori volumetrici e compressori dinamici.
I compressori volumetrici (alternativi, a lobi, a vite) aspirano un volume di gas indipendente dalle condizioni di aspirazione e mandata. Hanno in genere la caratteristica di avere portata direttamente proporzionale alla velocità di rotazione e rapporto di compressione indipendente da questa. Nei compressori alternativi la compressione è operata da un pistone, in moto alternativo all’interno di un cilindro. Nei compressori a lobi, due rotori opportunamente sagomati ad assi paralleli ruotano in sincronia in senso opposto, creando camere progressive dalla bocca di aspirazione a quella di mandata. Nel compressore a vite, due viti a passo inverso e di diametro differente imboccano l’una sull’altra, in modo da creare una cavità con il corpo del compressore che progressivamente si sposta dalla zona di aspirazione a quella di mandata, diminuendo il volume e comprimendo così il gas.
Nei compressori dinamici (centrifughi o assiali) il fluido viene compresso sfruttando l’energia cinetica impressa al gas da opportuni meccanismi. Sono macchine in cui lo scambio di energia con il fluido avviene grazie alla rotazione di una ruota (rotore o girante) calettata su un albero, munita alla periferia di pale e alloggiata in una cassa (statore) che può essere anch’essa munita di pale. Il compressore dinamico si dice centrifugo (o radiale) quando l’energia è data al gas o al vapore dall’accelerazione centrifuga dovuta alla rotazione della girante e pertanto il gas si muove radialmente rispetto all’asse di rotazione. Si dice assiale quando il fluido scorre parallelamente all’asse di rotazione.

Copyright © - Riproduzione riservata
Compressore

Wikitecnica.com