Leucitite | Wikitecnica.com

Leucitite

Definizione

Roccia ignea effusiva, alcalina e caratterizzata dalla presenza di grandi cristalli traslucidi di leucite (silicato di alluminio e potassio). Presenta un colore di fondo grigio o grigio cupo, con macchiettature più chiare di forma perlopiù circolare. Può avere sfumature azzurrognole.

Generalità

Di buona compattezza e resistenza, è a tratti contraddistinta da piccole porosità. Ha caratteristiche tecniche in buona parte assimilabili a quelle delle tefriti, delle basaniti e dei basalti leucitici (vesuvite, pietrarsa, basaltina, sperone).
In Europa la leucitite ha distribuzione ridotta e limitata a pochi luoghi (lave dell’Eifel in Germania). In Italia è localizzata nel Lazio e nell’area vesuviana (Monti Volsini, Cimini e Sabatini; Colli Albani; Monti Ernici; Roccamonfina; Campi Flegrei), dove ha trovato buona applicazione nella realizzazione di lastricati stradali e come materiale da costruzione per murature, pilastri e architravi. È presente negli Stati Uniti, nel Wyoming e nel Montana.

Copyright © - Riproduzione riservata
Leucitite

Wikitecnica.com