Riga | Wikitecnica.com

Riga

Definizione

Strumento da disegno costituito da una striscia perfettamente piana di legno, metallo o materiale plastico con almeno un bordo rettilineo, la cui funzione essenziale è quella di posizionare punti allineati rispetto a due assegnati. Scorrendo una punta scrivente lungo il bordo è possibile tracciare segmenti di retta.

Generalità

Assieme al compasso la riga consente il tracciamento di costruzioni geometriche piane prive di approssimazioni. Può riportare sul bordo una graduazione numerata, solitamente in centimetri o pollici, per la lettura delle lunghezze. Se l’unità di misura è ridotta in scala prende il nome di scalimetro. La riga può essere munita di due cilindri rotanti che le consentono di scorrere parallelamente a se stessa.
La cosiddetta riga a T è munita di un bordo ortogonale in prossimità di un estremo che, scorrendo sul margine della tavola da disegno, consente di tracciare linee parallele. Una riga di grandi dimensioni utilizzata per la pratica del rilievo o del cantiere prende il nome di regola.

Copyright © - Riproduzione riservata
Riga

Wikitecnica.com