Sandalo | Wikitecnica.com

Sandalo

Legno ottenuto da piante della famiglia delle santalacee nelle varietà di sandalo bianco (Asia meridionale, Cina, Indie orientali e America meridionale) duro, omogeneo, di colore giallo pallido dal caratteristico odore muschiato; e sandalo rosso (Asia sud-orientale e Filippine) di colore rossastro. Entrambi molto pregiati, sono utilizzati in ebanisteria.

Bibliografia

AA.VV., Atlante del legno, Torino, 1998; Enciclopedia Treccani, ad vocem, http://www.treccani.it/enciclopedia/sandalo/; Giachino D.M., Legno. Manuale per progettare in Italia, Torino, 2013; Giordano G., Tecnologia del legno, Torino, 1981.

Copyright © - Riproduzione riservata
Sandalo

Wikitecnica.com