Sovrastruttura (soprastruttura) | Wikitecnica.com

Sovrastruttura (soprastruttura)

Definizione

Nell’ambito del pensiero marxista, il termine sovrastruttura (Überbau) indica l’insieme dei fenomeni ideologici, culturali e spirituali che corrispondono alla base materiale ed economica della vita sociale. Di questa base o struttura, la sovrastruttura è un riflesso, ma non semplicemente un prodotto.

Generalità

In una celebre lettera del 1890 indirizzata a Joseph Bloch, Friedrich Engels scriveva che «i diversi elementi della sovrastruttura, le forme politiche della lotta di classe e i suoi risultati, le costituzioni promulgate […] le forme giuridiche e persino il riflesso di tutte queste lotte reali nel cervello dei partecipanti (teorie politiche, giuridiche, filosofiche, concezioni religiose e loro ulteriore evoluzione in sistemi dogmatici), esercitano anch’esse la loro azione nelle lotte storiche e, in molti casi, ne determinano in modo preponderante la forma». Questo testo è stato più volte richiamato dai commentatori per chiarire e attenuare la radicalità con la quale, nella Prefazione del 1859 a Per la critica dell’economia politica, Karl Marx aveva delineato i rapporti fra la struttura economica della società e le forme di rispecchiamento ideologico e spirituale che ne derivano: «non è la coscienza degli uomini che determina il loro essere ma, al contrario, è il loro essere sociale a determinare la loro coscienza». Alle spalle di questa sintetica affermazione, che legava ai cambiamenti della base economica anche quelli della sua «gigantesca» sovrastruttura, si trovava l’elaborazione di un testo, L’ideologia tedesca, redatto nel biennio 1845-46 ma pubblicato solo nel 1932. Il bisogno di introdurre elementi di rottura rispetto alla filosofia tradizionale avrebbe richiesto formulazioni particolarmente incisive, dalle quali però si poteva ricavare l’immagine di una relazione deterministica fra struttura e sovrastruttura, ovvero di una concezione secondo cui i fenomeni spirituali sarebbero i prodotti delle relazioni economiche. Alla lettera di Engels, meno perentoria, sono da accostare testi marxiani dei Grundrisse (1857-59) nei quali alcuni aspetti della sovrastruttura, per esempio la sfera dell’arte, sono considerati come attività critiche, contrapposte all’ordine sociale e perciò relativamente indipendenti dai fattori sociali che la sovrastruttura esprimerebbe, in questo caso, senza esserne soltanto il derivato.

Bibliografia

Marx K., Grundrisse der Kritik der politischen Ökonomie, in Marx-Engels-Gesamtausgabe (MEGA2), vol. 42, Dietz, Berlin, 1983, (ed. it. Grundrisse, Einaudi, Torino, 1976); Marx K., Engels F., Die deutsche Ideologie, in Marx-Engels-Gesamtausgabe (MEGA2), vol. 2, Dietz, Berlin, 1972, (ed. it. L’ideologia tedesca, in Idd., Opere, vol. 2, Editori Riuniti, Roma, 1972; Papi F. (a cura), Dizionario Marx-Engels, Zanichelli, Bologna, 1983.

Copyright © - Riproduzione riservata
Sovrastruttura (soprastruttura)

Wikitecnica.com