Split (impianti) | Wikitecnica.com

Split (impianti)

Definizione

Gli impianti ad espansione diretta sono anche detti impianti Split (split system) a unità funzionali separate e sono utilizzati per raffrescare e riscaldare l’aria degli ambienti.

Generalità

Largamente impiegati in ambito residenziale, possono convenientemente essere adoperati in altri ambiti; rappresentano la migliore soluzione in ambienti che potrebbero subire danneggiamenti da perdite di acqua (CED o simili). Sono composti da due elementi staccati tra loro, di cui uno (unità interna) è destinato a scambiare calore con l’ambiente interno, mentre il secondo (unità esterna) svolge la funzione di scambiare calore con l’esterno. Sono detti multi-split se costituiti da più unità interne abbinate a una sola unità esterna: in questo caso possono presentarsi limitazioni alla massima lunghezza del circuito e alla differenza di quota tra le unità.
Possono essere realizzati in configurazione monoblocco, accorpando le due unità in un’unica unità interna (soluzione apprezzata in edifici di pregio): ciò comporta un maggior rumore dell’unità interna. Realizzano un ciclo frigorifero e possono funzionare in solo raffrescamento o in pompa di calore se dotati di dispositivi per l’inversione del ciclo.
Nei sistemi split avviene uno scambio di calore diretto tra l’aria ambiente e il refrigerante, senza la necessità di un fluido intermedio (di solito acqua), come avviene nei sistemi idronici; ciò permette, in generale, di avere un’efficienza energetica superiore, con uno spazio occupato minore. La minore occupazione di spazi è un vantaggio importante in occasione di ristrutturazioni di edifici esistenti o di edifici storici.
Di contro i sistemi a espansione diretta presentano svantaggi derivanti dal difficile sezionamento dell’impianto e dalla necessità di manutentori qualificati.
Spesso sono impropriamente definiti climatizzatori o condizionatori sebbene non siano in grado di controllare l’umidità relativa, se non in combinazione con altre apparecchiature per il trattamento dell’aria.

Copyright © - Riproduzione riservata
Split (impianti)

Wikitecnica.com