Tecniche di colorazione | Wikitecnica.com

Tecniche di colorazione

Definizione

Si intendono per tecniche di colorazione tutte le prassi finalizzate a conferire fisicamente un colore su un supporto o all’interno di una sostanza.

Generalità

Nel settore delle costruzioni, che vanta una tradizione millenaria, secondo i substrati da trattare o da formare, le tecniche sono di due tipi:

  1. per applicazione diretta;
  2. per applicazione indiretta.

La prima differisce dalla seconda per il contatto diretto dello strumento che deposita i coloranti sul supporto da rivestire cromaticamente. Nell’applicazione diretta si usano pennelli, pennellesse, rulli, spugne, spatole, frattazzi, stracci o cenci ecc. che debitamente intrisi di pittura, vernice o altra sostanza a spessore, ad esempio intonachino o stucco a rasare, trasferiscono tali coloranti sulle superfici di pareti o di manufatti.
In quella indiretta si adottano tecniche a spruzzo, a vapori, per immersione, deposito magnetico, elettrolisi, inclusione, dispersione ecc. dove non è previsto il contatto diretto dello strumento con la parte da trattare. Pertanto il deposito di sostanza colorante avviene per via meccanica, aerea, osmotica, chimica, elettrochimica, magnetica, nanotecnica e così via.
Oltre alla distinzione suindicata si possono anche classificare per tipo di azione esperita nell’applicazione del colore:

  • a mettere;
  • a levare;
  • a riserva.

La tecnica a mettere si effettua attraverso l’azione di aggiunta di colore, a levare è operazione successiva alla prima e consente di asportare con appositi strumenti alcune parti colorate. La tecnica a riserva consiste nel proteggere le parti da preservare dalla colorazione, protezione che verrà poi asportata una volta che le sostanze, materiali, prodotti coloranti saranno asciutti o a un livello tale di consistenza da non colare o danneggiare le parti protette.
Si stanno affermando anche tecniche di colorazione di pareti effettuate mediante l’uso di plotter a getto d’inchiostro, per transfer (trasferimento da altri supporti), serigrafie, incollaggio di film o di pellicole più o meno sottili.

Copyright © - Riproduzione riservata
Tecniche di colorazione

Wikitecnica.com