Zona climatica | Wikitecnica.com

Zona climatica

Porzione di territorio con valori omogenei delle variabili climatiche che influenzano il fabbisogno energetico dell’edificio. Si distingue tra zona climatica invernale ed estiva. 
Il d.p.r. 412/1993 divide i comuni italiani in 6 zone invernali, basate sui gradi giorno, da cui dipendono i requisiti legislativi, costruttivi ed energetici dell’edificio e le modalità di esercizio degli impianti.

Copyright © - Riproduzione riservata
Zona climatica

Wikitecnica.com