Energia primaria | Wikitecnica.com

Energia primaria

Si misura in [J], in alternativa in [kWh]. L’energia è definita primaria quando è presente in natura e non deriva dalla trasformazione di nessuna altra forma energetica. È definibile come il potenziale energetico presentato da diversi possibili vettori e/o dalle diverse fonti energetiche anche non rinnovabili nella loro forma naturale (quando non hanno ancora subito alcuna conversione o processo di trasformazione). L’uso finale dell’energia può richiedere infatti diversi vettori energetici che consentano il trasporto e l’utilizzo finale dell’energia.

Per poter conteggiare i singoli contributi di ciascuna fonte o vettore, di frequente espressi con diverse unità di misura, in un unico valore, è necessario valutare il diverso impatto dei processi di trasformazione e di conversione dell’energia nelle diverse forme. L’approccio dell’energia primaria rende possibile una semplice addizione delle diverse forme di energia (ad esempio termica ed elettrica).

Copyright © - Riproduzione riservata
Energia primaria

Wikitecnica.com