Cabina elettrica | Wikitecnica.com

Cabina elettrica

Definizione

Spazio, volume, edificio, involucro, destinato a contenere macchine e impianti di natura elettrica, limitatamente ad una o più funzioni definibili come: trasformazione, conversione, regolazione, smistamento, distribuzione di energia elettrica.

Generalità

Il termine arcaico officina elettrica includeva le funzioni di produzione di energia elettrica, ora attribuite alla nozione di centrale elettrica. Nel caso della rete elettrica di alta tensione è in uso anche il termine di stazioni, più propriamente attribuibile ai nodi di trasformazione e interconnessione della rete di trasmissione, riservando il termine di cabine primarie a quelle della rete di distribuzione in alta tensione (di proprietà dei Distributori di energia elettrica o di singoli grandi clienti), con tipiche tensioni 130/10-20 kV e potenze installate tipiche 10-150 MVA); cabine secondarie (con tipiche tensioni 10-20 kV/400-230 V e potenze installate da 100 a 800 kVA).

Quelle dedicate all’alimentazione di singoli clienti sono generalmente di trasformazione da media a bassa tensione (da 5-10-20 kV a 400-230 V) con potenze installate da 50–100 kVA fino ad alcuni MVA. Quando trattasi di piccole installazioni su palo con trasformatori di potenza 5-50 kVA è più appropriato il termine posto di trasformazione su palo.

Il termine cabina è talora usato, impropriamente, anche nel caso di alimentazioni in bassa tensione (tipicamente a 400–230 V): in tal caso sono più corretti i termini di punto di fornitura (o di allacciamento) per designare il punto di connessione dell’utenza alla rete di distribuzione e di quadro elettrico per individuare la struttura distributiva della rete elettrica interna del cliente.

Strutturalmente le cabine possono essere all’esterno o all’interno di edifici. In questo caso si distinguono quelle a giorno (in disuso), con parti in tensione segregate da grate; in involucri chiusi, con diversi gradi di complessità e di protezione meccanica, e con apparecchiature isolate in aria o in gas compresso (SF6).

Copyright © - Riproduzione riservata
Cabina elettrica

Wikitecnica.com