Expressway | Wikitecnica.com

Expressway

01 16cm | Expressway | Urbanistica

Definizione

Termine originario degli Stati Uniti, la expressway si è poi diffusa nel mondo (Australia, Canada, Cina, India, Iran, Giappone, Kuwait, Malesia, Nuova Zelanda, Nigeria, Pakistan, Filippine, Qatar, Singapore, Corea del Sud, Thailandia) ed ha assunto caratteristiche diverse a seconda del paese in cui viene utilizzata. Può essere riferita a una tipologia di strada analoga alla autostrada italiana con tutte le limitazioni che essa comporta, ma più comunemente rientra, per i tipi di accesso consentito, la velocità di percorrenza e le caratteristiche tecniche, a una strada primaria fortemente condizionata dalle zone urbane attraversate, nei confronti delle quali è chiamata a svolgere anche tutte le funzioni inferiori.

Generalità

Con il termine expressway si intendono tutte quelle strade con un alto flusso veicolare e viene distinta dalle altre strade per il tipo e le quantità degli accessi consentiti.
Il tipo di utenza, le caratteristiche tecniche e le modalità di accesso variano in relazione alla tipologia di strada; l’expressway contribuisce a formare un sistema viario graduato in relazione a distinti e riconoscibili tipi, assicurandone la connessione tra parti strategiche del tessuto urbano e extraurbano. Per la sua destinazione favorisce la formazione di una articolazione stradale relativamente complessa in grado di assumere molteplici configurazioni, rivestendo un ruolo determinante e rappresentativo della qualità urbana.
Non appartenente direttamente a una classificazione tipologica funzionale, ha funzioni differenti a seconda del contesto che attraversa.

Copyright © - Riproduzione riservata
Expressway

Wikitecnica.com