Superfici riflettenti | Wikitecnica.com

Superfici riflettenti

Definizione

Superfici e finiture caratterizzate da elevato coefficiente di riflessione (rapporto tra flusso luminoso riflesso da una superficie e flusso luminoso incidente), in grado di aumentare significativamente la diffusione dell’illuminazione naturale o artificiale negli ambienti chiusi.

Generalità

La diffusione e la veicolazione della luce per mezzo delle superfici riflettenti, dipende dalle caratteristiche fisiche del materiale, dalla sua configurazione geometrica e dal suo colore (una parete bianca riflette circa l’85% della luce incidente).
Per evitare possibili fenomeni di abbagliamento indiretto, la faccia interna delle superfici riflettenti deve essere dotata di elevata riflessione diffondente.
Considerando il bilancio termico di un edificio, le superfici riflettenti possono apportare sia un guadagno che una dispersione termica nei mesi invernali e un surriscaldamento durante il periodo estivo, a seconda dell’esposizione e della zona climatica in cui si collocano, nonché delle proprietà termofisiche del materiale.

Copyright © - Riproduzione riservata
Superfici riflettenti

Wikitecnica.com